La foresta dei coccodrilli

«Non ci siamo fatti mancare niente…» scrive Luigi Bernardi della generazione 1953. E forse è stata, ed è davvero, una generazione privilegiata. Non ci siamo fatti mancare niente: tutte le illusioni e le ingenuità dei Sessanta, la durezza dei Settanta, gli agi degli Ottanta... Nel 1999, prima di mollare il secolo, ci abbandoniamo alla nostalgia e alla rievocazione. Con i racconti de La Foresta dei Coccodrilli, Bernardi descrive le prime emozioni, i primi incontri fra ragazzi e ragazze di un'epoca libera e forse irripetibile (la prima senza le malattie veneree, l'ultima prima dell'Aids…

Barbara Palombelli, La Repubblica

Castelvecchi
Pagine 128
€ 11
scheda
 > recensioni
leggi un estratto
libri
Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, utili al funzionamento delle pagine web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookies, consulta la nostra Informativa. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "chiudi" acconsenti all'uso dei cookie.