granata press

Le collane di manga periodici

Lavorava ancora alla Glénat Italia quando gli capitò tra le mani il primo manga da giudicare in chiave professionale. Si trattava del primo numero pubblicato negli Stati Uniti dalla Marvel del serial Akira, di Katsuhiro Otomo. All'editore francese, che aveva filiali in Spagna e in Italia, era stato offerto di tradurlo in Europa, nelle tre lingue. Luigi Bernardi dirigeva la filiale italiana e diede immediato parere positivo: il prodotto era bello, e pensava che la nuova generazione di lettori di fumetti, quella cresciuta abbuffandosi di serial televisivi giapponesi, doveva essere pronta a recepire i manga. Due anni dopo, quando si cominciò a ipotizzare Granata Press, quel pensiero gli tornò alla mente. La costituenda casa editrice avrebbe fatto della pubblicazione di manga una delle proprie strategie. Il progetto di pubblicare i manga si sviluppò in due linee editoriali, contigue eppure sostanzialmente differenziate. Entrambe avevano come battistrada una rivista antologica che presentava anche articoli, approfondimenti, notiziari e colloqui con i lettori. Zero fu la staffetta della linea Z, dedicata alle proposte di taglio fantascientifico, aggressivo e ipertecnologico. Mangazine, invece, insieme a tutta la linea Manga, offriva una visione più ampia della produzione giapponese, anche in chiave storica. L'idea e la realizzazione risultarono complementari, ed entrambe vincenti

Zero

La prima testata antologica di manga in occidente.
dettagli

Zero Speciale

Il supplemento periodico di Zero.
dettagli

Z Comix

La prima testata satellite di Zero.
dettagli

Z Star

Ancora una testata satellite di Zero, partita nel segno dei grandi classici.
dettagli

Z Compact

Il satellite tascabile di Zero con le avventure di Ken il guerriero.
dettagli

Z Star Compact

Anche per Patlabor un tascabile tutto suo.
dettagli

Z Video

Prima dell'ingresso in videoteca, Granata Press pubblicò alcuni video in edicola.
dettagli

Mangazine

Grandi manga in una rivista con un notevole apparato critico e informativo.
dettagli

Mangazine Speciale

Il supplemento periodico di Mangazine.
dettagli

Manga Hero

Grandi personaggi per grandi avventure.
dettagli

Manga Classic

Una testata per due classici di Go Nagai.
dettagli

Manga Compact

Come Zero, anche Mangazine ebbe una propria collana di tascabili.
dettagli

Manga Album

Per Nausicaa, il capolavoro di Miyazaki, una collana a grande formato.
dettagli

Manga Hero Compact

Altro satellite di Mangazine, in formato tascabile.
dettagli

Manga Classic Compact

Ulteriore satellite di Mangazine, in formato tascabile.
dettagli

Sunrise Animation Film Comics

Una collana di fumetti a colori, realizzati a partire dai fotogrammi dei disegni animati.
dettagli

Altre coedizioni

Libri illustratissimi, stampati direttamente in Giappone.
dettagli
fumetti periodici manga periodici libri di fumetti libri di saggistica libri di narrativa video
editoria
Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, utili al funzionamento delle pagine web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookies, consulta la nostra Informativa. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "chiudi" acconsenti all'uso dei cookie.
indietro